logo

Food Packaging Agency

Come far sì che il consumatore, fra centinaia di prodotti, scelga proprio il vostro? È compito del food packaging design, l'elemento che fa scattare la scintilla tra cliente e prodotto.

L’abito non fa il monaco? Per una food packaging agency non è proprio vero…

Il settore Food&Beverage non coinvolge solo il gusto: la prima cosa da catturare nel potenziale cliente è lo sguardo. Per questo è importante lavorare sull’aspetto di un prodotto: graphic design, estetica e comunicazione si fondono per creare il perfetto packaging design, uno degli elementi fondamentali nella brand identity.

Per farlo è necessario identificare innanzitutto gli elementi differenzianti che possono valorizzare un prodotto, utilizzando anche le recentissime teorie del neuromarketing, calate nell’universo del Food&Beverage.

Vestire e valorizzare: il food packaging design secondo Erbacipollina.

Erbacipollina reinventa e valorizza i prodotti facendo emergere quelli che in gergo sono chiamati PLUS, ovvero le caratteristiche peculiari che differenziano un prodotto da tutti i suoi concorrenti.

Prima di creare un packaging, il team si concentra sulle caratteristiche del prodotto e sull’analisi del mercato di riferimento: una ricerca approfondita su questi due aspetti permette, infatti, di cogliere l’essenza del prodotto stesso e di farla poi trasparire nel package design tenendo a mente l’impatto visivo dei concorrenti, in mezzo ai quali il prodotto dovrà spiccare per originalità, innovazione e design. Per Erbacipollina è essenziale vestire il prodotto di emozioni e valori attraverso la progettazione di ogni singolo dettaglio per un risultato bello e funzionale allo stesso tempo.

Richiedi un contatto