food-marketing

Guida al Food Marketing #1: il Posizionamento

A partire da oggi, il nostro blog ospiterà una guida al food marketing. Vi starete chiedendo da dove nasce questa idea. Erbacipollina sente la necessità di fare cultura di food marketing, di condividere. Condividete con noi le vostre domande, i vostri commenti, dubbi o critiche.

Lo dice il nostro payoff, “idee food marketing”, che mastichiamo linguaggio “marchettaro” come pane quotidiano. Spesso (tutta colpa della deformazione professionale) insistiamo con i nostri clienti nel citare attività o strategie per noi basilari, importantissime. E parliamo questo linguaggio tecnico con chiunque, senza preoccuparci della specializzazione altrui, calcando con enfasi, grassetti, tonalità di voce a cento decibel.

(altro…)

above the line below the line

Above the line, Below the line: una guida breve e completa per chiarirci le idee

Above the line Below the line, ATL, BTL, quante volte sentite pronunciare queste sigle o le leggete sul web e vi chiedete di cosa si tratti? La lingua madre del marketing e della comunicazione, si sa, è l’inglese. Ma la nostra è l’italiano, e risulta difficile a volte cogliere il reale significato e il concetto che sta dietro a definizioni non nostre. Cerchiamo allora di tradurre il concetto di Above & below the line al meglio e di chiarirci le idee.

Cosa significa Above & below the line?

Above & below the line significa letteralmente “sopra e sotto la linea”. Quella linea che separa la comunicazione in due macro aree.

Sopra la linea (above the line) vi sono tutte le attività di comunicazione pubblicitaria tradizionale, che riguardano i media classici: televisione, radio, stampa, affissioni, cinema, web.

Il below the line rappresenta invece tutte le attività di comunicazione che non comprendono la pubblicità a pagamento e su larga scala. È posizionato sotto la linea perché fino a qualche tempo fa era considerata l’area meno rilevante e a budget ridotto.

(altro…)

e-commerce-tendenze-2015

Da Ebay ad Amazon l’e-commerce di food è sempre più di tendenza nel 2015

Il 2014 è stato segnato da alcune grosse novità che riguardano il commercio online per il settore enogastronomico: due colossi come eBay ed Amazon si sono lanciati proprio nel settore del food & wine.

Il primo con eBay Gusto, nuova sezione della piattaforma con più di 265 mila prodotti enogastronomici, lanciata alla fine dello scorso ottobre, il secondo con Amazon Fresh, servizio di vendita e consegna in poche ore di prodotti alimentari freschi (non ancora disponibile in Italia), e con Taste It, un negozio del cibo made in Italy creato dalla società ExportUsa su Amazon per vendere agli americani prodotti alimentari italiani.

Un ampliamento di attività che dimostra quali siano le tendenze economiche di questo 2015 appena iniziato: l’e-commerce è in grande aumento, soprattutto per quanto riguarda i prodotti enogastronomici.

Questa tesi è avvalorata sempre di più anche dalle istituzioni preposte alla definizione delle tendenze 2015 dell’economia. Secondo i siti americani Mashable e VentureBeat, ad esempio, le start-up della tecnologia catturano l’attenzione dei venture capitalist e fra le 10 con più alto potenziali di sviluppo ce ne sono diverse che hanno come oggetto del commercio proprio i prodotti alimentari.

(altro…)

Kallo-food-packaging-design

Food packaging design: i trend del 2015

Cambiano i modelli di consumo, cambiano i modelli culturali e per andare incontro alle nuove esigenze di un consumatore sempre più attento, molte aziende hanno dovuto rivedere l’aspetto dei loro prodotti, per portarlo in linea con i gusti, la cultura visiva e le esigenze della società contemporanea. Alcuni produttori si sono resi conto che il rinnovamento del packaging è indispensabile se si vuole viaggiare sulla cresta dell’onda del mercato odierno. Quindi se anche voi avete deciso di dare nuova vita al vostro prodotto, date un’occhiata a quali sono i trend del food packaging design del futuro.

(altro…)

Expo 2015: Il cibo è vita, la voce di Antonio Albanese per uno spot di grande impatto

Il cibo è fame, il cibo è dolce, è amaro, il cibo è ricco, è povero, il cibo è scoperta, è viaggio, il cibo è colore, il cibo è gioia, il cibo è terra, è mare, il cibo è scambio, il cibo è denaro, il cibo è spreco, il cibo è acqua, il cibo è nord e sud, il cibo è est, è ovest, il cibo è fast, è slow, il cibo è casa è strada, il cibo è gioco, è lavoro, il cibo è festa, il cibo è moda, è presente è futuro, il cibo è mio e il cibo è tuo, il cibo è di tutti, perché il cibo è vita.

È la voce di Antonio Albanese che ci accompagna alla scoperta dei mille volti del cibo, in questa campagna pubblicitaria intitolata Il cibo è vita, dedicata al tema portante di Expo 2015: Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita.

(altro…)

etichette-alimentari-normativa

Etichette alimentari: seminari che svelano la nuova normativa ai produttori

Ve ne avevamo già parlato alcuni mesi fa: il prossimo 14 dicembre entrerà in vigore il nuovo regolamento europeo sulle etichette alimentari. Una normativa che ha l’obiettivo di uniformare le informazioni fornite ai consumatori nei 27 paesi dell’Unione.

Moltissimi produttori, nonostante la norma sia stata emanata 3 anni fa, non hanno ancora ben chiari quali siano i cambiamenti che porterà il Reg. UE 1169 del 2011. Per questa ragione si è svolto recentemente a Torgiano il seminario “L’etichetta per filo e per segno”, organizzato da Varieventi presso il centro congressi del Relais Le Tre Vaselle.

Studi creativi, produttori, insegnanti di scuole di formazione hanno animato per oltre nove ore un confronto teso a sviscerare la normativa.

Il dottor Luigi Mancini, responsabile tecnico del FARE (Food and Agriculture REquirements), ha percorso l’intero regolamento con esempi che hanno consentito di comprendere al meglio le variazioni.

(altro…)

food blog marco bianchi fungo bio

Food Blog: gli 8 elementi fondamentali per il successo e il caso Marco Bianchi

Blog: parlando di cibo, è il mezzo più immediato, facilmente fruibile e con più offerta del momento. Chi si occupa di food&wine, chi ne è appassionato, chi è attento alle tendenze. I followers sono tantissimi, accedono ai blog regolarmente e si fidano dei blogger e dei loro consigli e giudizi come se li conoscessero.

In Italia tutto è nato nel 2005 con Sigrid Verbert e il suo Cavoletto di Bruxelles, un modo, a detta della stessa Sigrid, di mettere ordine nei suoi ritagli e appunti di cucina. Oggi i food blog italiani sono circa 2.300.

(altro…)

H-ACK-FOOD

H-ACK FOOD: 24 ore dedicate ai progetti digitali innovativi per il mondo del food

Come sviluppare soluzioni e progetti digitali innovativi per il mondo del food? H-ACK FOOD, una vera e propria maratona dedicata a queste tematiche, che si terrà a Treviso fra il 18 e il 19 ottobre, cerca di dare una risposta a questa domanda.

Il format di questo evento prende spunto dagli hackathon, vere e proprie maratone di 24 ore dedicate agli hacker, e vede la partecipazione di sviluppatori informatici, designer, grafici, specialisti del marketing, ecc.

H-ACK FOOD è un evento gratuito, al quale ci si può iscrivere in gruppo oppure singolarmente, creando un team nel corso della maratona – l’obiettivo è trovare soluzioni digitali innovative per le aziende – e al quale non possono partecipare auditori.

(altro…)

klarna e-commerce

Klarna: e-commerce senza rischi

La compravendita online vi spaventa? Temete di incappare in una truffa? Dal 2005 in Svezia c’è un’azienda che si accolla tutti i rischi dell’e-commerce, e che garantisce tranquillità tanto al venditore, quanto al compratore online.

Si chiama Klarna, e il segreto del suo successo (un caso aziendale in grande espansione, come dimostrano i numeri che vi mostrerò nei prossimi paragrafi) sta proprio nel mettere al riparo da truffe e mancati pagamenti chi effettua transazioni commerciali online.

(altro…)

app.etite bologna

App.etite: enogastronomia, editoria e (poco) marketing

App.etite, un incontro voluto da Stefano Bonilli,“una riunione nella quale discutere con chi è impegnato in iniziative nuove in Italia e all’estero e dove ascoltare chi ha già dato vita a progetti innovativi non solo nel mondo del food” . Con lo spirito di realtà attiva nella sfera dell’enogastronomia, Erbacipollina ha partecipato alla due giorni di dialogo su editoria di settore e crossmedialità, che si è tenuta a Bologna il 20 e 21 settembre. Una serie di incontri, presentazioni di case histories, autopresentazioni e domande. (altro…)

seo-web-marketing

L’importanza della SEO: come e perché farsi trovare sui motori di ricerca

Cercare di rispettare i criteri di indicizzazione di Google può farci sentire come quando lavoriamo per un capo incontentabile. Non importa quanto abbiamo lavorato sodo, quanto ci siamo impegnati, quando finalmente pensiamo di aver capito tutto e di avere trovato la giusta via, ecco che Google sembra pronto a stravolgere il sistema – e tutti i nostri programmi.

Ma se pensate il che posizionamento sui motori di ricerca sia una specie di magia, vi sbagliate. Essere fra i primi risultati della SERP (Search Engine Results Page) significa aver pianificato e adottato un’efficace strategia di posizionamento.

E allora ecco il punto della questione oggi: perché sono tanto importanti le attività di SEO (Search Engine Optimization)? Perché dovreste aver bisogno di un consulente che vi guidi nella realizzazione di un sito ottimizzato per i motori di ricerca?

(altro…)

Come e perché utilizzare WhatsApp come strumento di Social Media Marketing

La vostra azienda è presente su Facebook, Twitter e Pintrest e quindi pensate di essere molto “social”? Oggi potete esserlo ancora di più, utilizzando come mezzo di condivisione – e come strumento di social media marketing – anche WhatsApp, la popolare applicazione di messaggistica istantanea per smartphone.

(altro…)