iPhone per il food

guide iphone gourmet

Tendenze Food sul web: l’iPhone per gourmet

iPhone e accessori ormai hanno pervaso ogni aspetto della nostra vita e così alcuni dei più importanti editori “gastronomici” si sono lanciati nella realizzazione di applicazioni per iPhone.
Nel giro di pochi mesi sono prolificate versioni elettroniche di guide su ristoranti e vini, ma anche libri di ricette e tanto altro ancora.

Mentre i libri di cucina per iPhone tendono ad essere semplicemente una trascrizione digitale della versione cartacea, le guide di ristoranti e vini hanno, almeno potenzialmente, funzionalità molto utili. E allora addio pesanti volumi cartacei, scateniamoci con questo super-modaiolo strumento Apple che riunisce i consigli gourmet e il telefonino e magari anche il navigatore satellitare per arrivare a destinazione…

La guida “I Ristoranti d’Italia 2010” dell’Espresso si scarica da iTunes al costo di 7,99 euro e permette di individuare i locali segnalati dalla guida nella zona in cui ci si trova, localizzandoli su una mappa, con indicazione del percorso per raggiungerli.

Tante le funzioni aggiuntive che rendono l’applicazione per certi versi più interessante rispetto alla classica guida cartacea: si possono salvare i ristoranti preferiti, si possono fare ricerche in base al prezzo del locale, al voto assegnato dalla guida, ecc.

Dopo avere mietuto importanti successi nel 2009 la Guida Michelin si ripropone con una aggiornatissima versione Guida Michelin Italia 2010. Informazioni esaustive per ogni Ristorante elencato, sono presenti recensione degli esperti, con le opinioni degli utenti.

Una nuova importante funzione di ricerca per nome del ristorante è stata aggiunta alle ricerche «Nelle vicinanze» e «Vicino a un indirizzo» permettendo così agli utenti iPhone di trovare più facilmente il ristorante. E’ anche possibile cercare un determinato ristorante in base al nome dello chef. La guida è stata concepita per essere utilizata in modalità off-line per permettere agli utenti di accedere all’integralità degli indirizzi senza bisogno di una connessione a Internet.

L’Espresso ha digitalizzato anche la guida a “I Vini d’Italia 2010”, curata da Ernesto Gentili e Fabio Rizzari. Anche i diecimila vini recensiti, per un totale di 2.500 aziende vinicole, diventano così a portata di iPhone.

Interessanti gli approfondimenti sui vitigni, le Doc e Docg, i vini dal miglior rapporto qualità/prezzo, il glossario enologico.

Anche il Gambero Rosso si è lanciato nel mondo delle applicazioni per iPhone con la guida ai “Ristoranti d’Italia 2010”. È una delle preferite dai gourmet fanatici della tecnologia per la possibilità di effettuare ricerche in base alla fascia di prezzo, al punteggio e alla tipologia di locale, oltre che, naturalmente, in base al nome e alla regione.

Per il momento è l’unica guida per iPhone che permette di visualizzare i ristoranti in realtà aumentata. Prezzo 7,99 euro.

Sul fronte ricette, invece, l’applicazione iPhone più interessante è probabilmente quella della Cucina Italiana che assiste gli utenti passo passo nella realizzazione della cena.

Non manca proprio nulla: possibilità di creare menu (e generare automaticamente la lista della spesa), spiegazione degli ingredienti, procedimento di preparazione (per un totale di 450 ricette), timer per le cotture, abbinamenti con il vino.

Queste applicazioni per iPhone non sembrano solo un bel modo di fare marketing e di promuovere le case editrici, ma mostrano grandi possibilità di utilizzo pratico e notevoli margini di miglioramento. Vedremo come evolverà il tutto nei prossimi anni.

Per completezza segnalo anche:

Il Cucchiaio d’Argento con 330 ricette e 50 ricette per il menù delle feste;

Wine Enthusiast Guide, in lingua inglese, con il suo database di 64000 vini, offre informazioni e possibili abbinamenti;

Gambero Rosso Wine, un classico da Vini d’Italia 2010 su iphone;

Vinum Index è una completa guida ai vini italiani;

Vini Italiani Piemonte, oltre 150 vini DOC e DOCG del Piemonte;

DiVino, completa guida su i vini italiani, il sommelier si infila nell’iPhone…;

Italia squisita i migliori ristoranti Italiani, 1500 ristoranti selezionati dalle migliori guide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*