food-influencer-italiani-2

La classifica dei top food influencer italiani

State cercando un buon food influencer italiano ma non riuscite a trovarlo? Ci ha pensato Blogmeter con la sua recentissima ricerca! Grazie al suo nuovo tool “Social Influencer”, Blogmeter è in grado di analizzare e identificare i top influencer di un determinato settore, mercato o evento. E questo mese è il momento dei top food influencer italiani! Scopriamo insieme quali sono.

(altro…)

whole-foods-market

Amazon e Whole Foods Market: un mese dopo.

È passato ormai un mese da quando Amazon, una delle aziende più importanti di vendite online, ha acquistato Whole Foods Market, la catena di supermercati di lusso specializzata nel bio, nei cibi organici e nel km0. Tutto questo per quale cifra? Ben 13,7 miliardi di dollari.

(altro…)

whole-food-market

Amazon compra la catena di Whole Foods Market

Amazon acquista la catena di supermercati bio Whole Foods Market. Come cambierà il mondo del digital food marketing?

(altro…)

food-delivery

Food Delivery: cibo e libri con “il gusto di una storia”

Quella di Deliveroo Italia, azienda di premium food delivery, e Mondadori è un’iniziativa che proprio ci piace.

Solo per questo weekend, il 17 e il 18 giugno, se ordini qualcosa dai ristoranti che aderiscono all’iniziativa riceverai gratuitamente a casa un libro, “Il paradosso di Napoleone”, che potrai accompagnare con del buon cibo o leggerlo mentre ti rilassi al mare.

(altro…)

facebook-order-food

Facebook Order Food: Facebook punta sul Food Delivery

Il food delivery è un fenomeno sempre più in crescita e molte aziende iniziano a strizzargli l’occhio.

Pensate che solo in Italia, il 2016 ha visto un importante aumento in questo mercato: +29% con un fatturato di oltre 90 milioni di euro.

(altro…)

food-photography

Food Photography: piccoli trucchi per fotografare il cibo

#instafood, #foodporn, #foodblogger. Quanti di voi non hanno mai visto sparsi per la rete questi hashtag? La risposta è più che chiara: nessuno.

I food blogger ormai si moltiplicano a macchia d’olio, ma solo pochi sfondano veramente. Ma come fanno? Un po’ di fortuna, un po’ di simpatia e un buon piano marketing. Ma c’è un altro elemento che è fondamentale, molto fondamentale: la food photography.

(altro…)

food-packaging

Food Packaging: 3 segreti per un risultato di successo

Credi che l’arte del food packaging sia sempre stata come oggi? Beh, ti sbagli.

Un tempo la confezione di un prodotto non era un elemento fondamentale, serviva quasi esclusivamente a proteggere il suo contenuto.

Con il cambiamento della concezione del cibo, è cambiata anche la filosofia del packaging.

Da mera protezione è diventato vero e proprio veicolo di messaggi. Pensa, a volte è più importante del prodotto al suo interno. È la confezione che riempie il prodotto e non viceversa.

Il packaging diventa così un importantissimo contenitore di messaggi e di valori che vanno a trasmettere ai fruitori quei significati che sono propri del prodotto stesso e dell’azienda.

Ecco allora tre segreti, o trucchi, per realizzare un food packaging dal successo assicurato. (altro…)

Neuromarketing Coach: a Milano il primo workshop di neuroscienza applicata al Food & Wine

Come ottimizzare le strategie di advertising per il food & wine grazie alle neuroscienze, come ottimizzare il packaging per creare engagement, come creare esperienze neuro-sensoriali nel retail, come sfruttare il neuro design per migliorare l’esperienza al ristorante, come sostenere lo storytelling del cibo sui social. Saranno questi i focus su cui si concentrerà l’appuntamento del 17 Marzo a Milano con Neuromarketing Coach, il primo workshop dedicato all’applicazione delle Neuroscienze alla comunicazione del Food & Wine.

Forse vi chiederete cos’è il neuromarketing: è l’insieme delle tecniche di marketing che sfruttano le scoperte e le metodologie delle neuroscienze per individuare le forme di comunicazione più efficaci a influire sulle decisioni del consumatore. In questo caso l’evento – il secondo – organizzato da da Neuroset e TIM Space è tutto dedicato ad uno dei settori più importanti dell’economia italiana, l’enogastronomia.

Il programma del 17 marzo è decisamente ricco: ci saranno sessioni dedicati a importanti case studies che coinvolgono aziende come Ferrero e Barilla, sessioni di “interactive brainstorming” durante le quali i partecipanti presenteranno un proprio caso di studio che sarà sviluppato nel corso del workshop, e poi i tutorial “hands-on”, ossia laboratori durante i quali si sperimenterà l’uso di strumenti biomedicali (eyetracker, elettroencefalografo, misuratore di risposta galvanica, ecc.) al fine di testare l’engagement del consumatore e comprenderne comportamento d’acquisto.

Fra i relatori ci saranno esperti del settore quali Vincenzo Russo, docente di Marketing, Comportamento, Comunicazione e Consumi allo IULM, e Lucia Carriero, ricercatrice in Neuroscienze e co-founder di Neuroset.

Se siete dei professionisti del settore e questo speciale workshop dedicato al Neuromarketing per il Food & Wine, vi segnaliamo che i lettori del nostro blog possono usufruire di uno sconto del 10% utilizzando il codice ERBCPLL10.

Clicca ora per partecipare a Neuromarketing Coach!

 

DOVE E QUANDO

Neuromarketing Coach: Strategie e Tecniche di Neuroscienze per comunicare il Food & Wine

Venerdì 17 Marzo 2017
dalle 9.00 alle 18
c/o TIM Space Milano – Piazza Einaudi, 8
www.neuromarketingcoach.it

italiqa

Le ciambelle con il buco: Case Study Italiqa

Un progetto che racchiude tutta l’anima di Erbacipollina: concept creativo, design, comunicazione, web, e-commerce ma soprattutto…buon cibo!

Si tratta di Italiqa – Pasta & Affini, un opificio dedito alla produzione di pasta fresca artigianale di altissima qualità, in vendita con il proprio brodo di condimento tramite e-commerce.

(altro…)

erbacipollina-germinal-bio

Erbacipollina e Germinal Bio: cosa bolle in pentola?

Per noi di Erbacipollina questo 2016 è iniziato alla grande, con tanti nuovi progetti per il nostro laboratorio di marketing dedicato al food&beverage.

Il nuovo arrivato nella dispensa di Erbacipollina è Germinal Bio, un’importante azienda veneta produttrice di alimenti biologici salutistici, ecosostenibili e davvero buonissimi.

(altro…)

food-marketing-brand-identity

Guida al Food Marketing #3: il Brand

È passato qualche giorno ma non abbiamo perso di vista la nostra mission: fare cultura di Food Marketing. Rieccoci all’interno della nostra guida. Abbiamo parlato finora di posizionamento e di differenziazione, individuare i nostri valori distintivi, differenziarci, comunicarlo, essere straordinari.

Dietro a tutti questi concetti ve ne è uno ancora più grande, che costituisce il fil rouge dei concetti già spiegati e della maggior parte delle strategie di marketing. Il Brand. (altro…)

food marketing differenziazione

Guida al Food Marketing #2: la Differenziazione

Abbiamo già parlato di posizionamento nel nostro post numero 1 di Guida al food marketing. Continuiamo con la nostra mission di fare cultura di food marketing, rendendo comprensibili il gergo e il contenuto di questa disciplina, e questa volta ci addentriamo nel tema della differenziazione. (altro…)